GESARA E NESARA

Gesara e Nesara ti dicono niente?

NESARA è la legge nazionale sulla sicurezza economica e le riforme (marzo / ottobre 2000). Si noti che la S sta per Sicurezza; non per stabilità. (S for Stability è una frode speculare Bait-and-Switch; NESARA è un’iniziativa legale americana con conseguenze globali radicali e benevoli. A livello globale questo è noto a circa 209 paesi, governi come GESARA. Il G è per globale. sarà un ritorno al gold standard e alle valute garantite da attività, digitali e cartacee in tutto il mondo. La moneta Fiat non ha funzionato e il sistema finanziario è in uno stato di collasso controllato da alcuni anni.

I programmi di prosperità globale di NESARA stanno per essere annunciati e attivati. Uno dei fondi protetti che si dice siano coinvolti è chiamato The Saint Germain World Trust. Questo fondo contiene metalli preziosi consegnabili e valute per un valore di oltre un milione di dollari USA. La parola quattuordecilioni è talvolta scritta quatrodecilioni. Significa diecimila, migliaia, migliaia, migliaia, migliaia, migliaia, migliaia, migliaia, migliaia di dollari. O $ 1 con quaranta zero dopo.

$ 10.000.000.000.000.000.000.000.000.000.000.000.000.000.000. Tra gli altri progetti, questo denaro verrà utilizzato per acquistare tutte le compagnie petrolifere, le banche e i cartelli farmaceutici. E azzererà (annullerà permanentemente) tutti i debiti personali, aziendali e nazionali in tutto il mondo. Maggiori informazioni sul perdono universale del debito e sull’imminente giubileo globale del debito sono disponibili qui. Le risorse del Saint Germain World Trust sono aggiuntive e separate da The World Global Settlement Funds e dai Global Collateral Account per un valore di circa 800 Trilioni di dollari.

Il denaro NESARA era originariamente programmato per essere rilasciato nel 2000, ma la Casa Bianca di Bush e i suoi cospiratori bancari e legali in tutto il mondo hanno impedito l’erogazione. E attraverso il controllo globale a livello aziendale dei media principali, quasi tutte le conoscenze sull’esistenza di NESARA è soppressa. Casualmente cosa succede a New York il 9/11/2001, cos’ era in corso nelle Torri Gemelle? Dagli atti si evince anche che Larry Silverstein
l’uomo che comprò il World Trade Center 6 mesi prima dell’assalto alle torri gemelle e che stipulando una polizza assicurativa proprio su attentati terroristici guodagnò (sic!) la modica cifra di 4.550.000.000 di dollari… Ovviamente per i media e la popolazione non c’è correlazione… Un po’ come l’ incidente del Titanic del 15 aprile 1912, niente era legato alla creazione della Federal Reserve negli U.S., ai passeggeri Jacob Astor, Benjamin Cuggenheim,, Isa Strauss tutti oppositore della nuova Federal Reserve, ovviamente istituto privato… creata il 12/23/1913… Ovviamente tutte coincidenze sia mai dover svegliare Sherlock Holmes per indagare..
Ordine di pagamento 1-11 (P1-11) ti dice niente? Qual è il legame del presidente Soekarno e John F. Kennedy con UN SWISSINDO? A basilea ricordiamoci che c’è la sede della B.I.S. (https://www.bis.org/careers/index.htm)

Nel 1963, il Green Hilton Memorial Agreement è stato firmato dal presidente indonesiano Soekarno , dal presidente John F. Kennedy e da William Vouker, come testimone dello stato svizzero e della banca a Ginevra, in Svizzera.

Il presidente Soekarno, il presidente John F. Kennedy e William Vouker
L’accordo triangolare è stato concluso all’Hilton Hotel di Ginevra il 14 novembre 1963, come parte del riconoscimento da parte del governo degli Stati Uniti dell’esistenza di lingotti d’oro dall’Indonesia, che dovevano essere utilizzati come garanzia per il mondo finanziario statunitense per emettere Stati Uniti garantiti dall’oro Dollari, per continuare a facilitare il commercio internazionale. L’operazione doveva essere condotta dal governo svizzero attraverso (UBS) la Union Bank of Switzerland . Il potenziale di questo accordo ha portato all’ordine esecutivo 11110 del presidente Kennedy , 4 giugno 1963, che ha fornito al Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti il ​​potere di emettere dollari statunitensi (invece della Federal Reserve). Il 22 novembre 1963, otto giorni dopo la firma del Green Hilton Agreement, il presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy fu assassinato . L’autorità concessa al Tesoro degli Stati Uniti non è mai stata portata a termine. Questa fine è toccata anche al Nostro Aldo Moro, ritrovato morto in una via nominata BENEDETTO CAETANI, il caso vuole che sia il nome del PAPA BONIFACIO VIII, colui che ha reso possibile questo sistema di schiavitù.

L’intento e lo scopo di questo accordo era di liberare il popolo americano dalla tirannia dei cartelli bancari e dal sistema di schiavitù del debito, in cui l’umanità è ancora oggi coinvolta; questa libertà doveva portare alla libertà finanziaria del mondo intero. Con la morte del presidente Kennedy e gli arresti domiciliari del presidente Soekarno, questo piano non è mai stato realizzato; è stato il quadro per la cooperazione internazionale che ora ha portato alla SWISSINDO WORLD TRUST INTERNATIONAL ORBIT MISSION (UN Swissindo), che ora sta portando avanti la Missione del Presidente Soekarno e del Presidente John F. Kennedy e la sta portando a GLOBALE.

LA GRANDE TRAGEDIA DEL 1965 (MOVIMENTO 30 SETTEMBRE)

G30S – PKI (Partai Komunis Indonesia)

In seguito  all’assassinio del presidente John F. Kennedy  e prima dell’attuazione dell’ORDINE D’USO DEI BENI, si è verificato un colpo di stato con conseguente trasferimento di autorità/potere e l’arresto di KSAU TNIAU (RI Special Armed Air Force) e diversi altri, accusati di essere coinvolti nel massacro del G30S PKI, 1965 (The Murder of 7 Generals/Heroes of the Revolution).

Il Partito Comunista Indonesiano – Partai Komunis Indonesia (PKI), era il più grande partito comunista non al potere al mondo prima di essere schiacciato nel 1965 e bandito l’anno successivo.

Il PKI è riemerso sulla scena politica dopo la resa giapponese nel 1945 e ha partecipato attivamente alla lotta per l’indipendenza dai Paesi Bassi. Molte unità armate erano sotto il controllo o l’influenza del PKI. Inoltre, la crescita del PKI ha turbato i settori più di destra della politica indonesiana, così come alcune potenze straniere, in particolare gli Stati Uniti vigorosamente anticomunisti.

Nella notte tra il 30 settembre e il 1 ottobre 1965, sette dei massimi generali dell’esercito indonesiano furono uccisi ei loro corpi gettati in un pozzo (lubang buaya). Gli assassini dei generali annunciarono la mattina seguente che il nuovo Consiglio Rivoluzionario aveva preso il potere, definendosi il “Movimento del 30 settembre” (G30S).

Nel massacro che seguì furono uccisi tra uno e tre milioni di indonesiani. Le vittime includevano non comunisti che furono uccisi per errore di identità o “colpa per associazione”. Tuttavia, la mancanza di informazioni rende impossibile stabilire una cifra esatta delle vittime. Uno studio della CIA sugli eventi in Indonesia ha valutato che “In termini di numero di morti, i massacri anti-PKI in Indonesia sono uno dei peggiori omicidi di massa del 20° secolo…”

La CIA degli Stati Uniti ha svolto un  ruolo significativo nel genocidio , che includeva la fornitura di aiuti economici, tecnici e militari all’esercito indonesiano e anche la fornitura di ” liste di uccisioni ” tramite l’ambasciata statunitense a Giacarta che conteneva i nomi di migliaia di sospetti di alto rango membri del PKI. Secondo il regista di documentari Joshua Oppenheimer, regista di The Act of Killing e The Look of Silence:

“Sappiamo che i funzionari dell’ambasciata degli Stati Uniti stavano compilando elenchi di migliaia di nomi di personaggi pubblici in Indonesia e li consegnavano all’esercito dicendo: ‘Uccidi tutti su questi elenchi e spunta i nomi mentre vai, e restituiscici gli elenchi quando hai fatto’.” (L’intervista con il signor Oppenheimer  qui , o l’intero film, L’atto di uccidere,  qui .)

La rivista TIME ha presentato il seguente resoconto il 17 dicembre 1965:

Comunisti, simpatizzanti rossi e le loro famiglie vengono massacrati a migliaia. Si dice che le unità dell’esercito di Backlands abbiano giustiziato migliaia di comunisti dopo essere stati interrogati in prigioni remote. Armati di coltelli a lama larga chiamati “parangs”, le bande musulmane si insinuavano di notte nelle case dei comunisti, uccidendo intere famiglie e seppellendo i loro corpi in fosse poco profonde.

La campagna di omicidi divenne così sfacciata in alcune parti della zona rurale di Giava orientale, che bande musulmane misero le teste delle vittime su pali e le fecero sfilare attraverso i villaggi. Le uccisioni sono state di tale portata che lo smaltimento dei cadaveri ha creato un serio problema igienico-sanitario a Giava orientale ea Sumatra settentrionale, dove l’aria umida porta il fetore della carne in decomposizione. I viaggiatori di quelle zone raccontano di piccoli fiumi e torrenti che sono stati letteralmente intasati di corpi.

L’epurazione è stata un evento fondamentale nel passaggio al “Nuovo Ordine” e l’eliminazione del PKI come  forza politica . Gli sconvolgimenti hanno portato alla caduta del presidente  Soekarno  e all’inizio della dittatura di tre decenni di Soeharto.

L’uccisione dei generali dell’esercito non era all’ordine del giorno del Movimento del 30 settembre, secondo una delle persone chiave del movimento, il colonnello Abdul Latief, ma ucciderli ha cambiato tutto: ha cambiato la storia dell’Indonesia, che ha portato il generale Soeharto a prendere il potere e scatenare il caos , uno dei più grandi omicidi di massa del 20° secolo, con la perdita da uno a tre milioni di persone per lo più innocenti in Indonesia. Il PKI, sotto DN Aidit, era il più grande partito comunista al di fuori del blocco sino-sovietico e la sua decimazione fu un punto di svolta nella Guerra Fredda. L’ interferenza della CIA  e l’orchestrazione del colpo di stato sono stati uno sforzo per trovare e ottenere l’accesso e il controllo delle risorse “d’oro” del mondo nei magazzini nascosti.

Lettere e documenti falsi falsi sono stati stampati e sono circolati nel paese e all’estero con l’accusa sadica di aver progettato la ribellione del G30S PKI nel 1965. Sono quelle lettere/documenti che spesso danneggiano molte persone e i cittadini dell’Indonesia. Molti sono stati “persi e/o catturati e poi rilasciati” pagando una multa di milioni di dollari USA, nel tentativo di erogare beni senza l’approvazione dei veri proprietari.

Come forma di responsabilità nei confronti di Dio Onnipotente – sull’orribile tragedia della questione del G30S PKI del 1965, del Supersemar dell’11 marzo 1966 e del massacro di UBS Historic Milestones, il culmine dell’Accordo Storico che è stato dichiarato una catastrofe umana – l’International World and the People of Indonesia, ha così recuperato i buoni nomi dei partiti e delle loro famiglie, che sono stati accusati di The Great Slander of G30S PKI, come i Salvatori del Mondo.

Tutti i beni G30S PKI-65, dal 1945 dopo la seconda guerra mondiale, sono sotto il controllo del Consortium Internationality UN-SWISSINDO, in qualità di Istituzione internazionale regionale del padre fondatore, e dell’Autorità di Veto di Royal K.681 M1, unico proprietario e autorità del Bullion Big Bank Ratu Mas Kencana Room A1-1A.

MAGAZZINI

Questi  magazzini segreti sono protetti con il proprio sistema di controllo, sotto l’esclusiva autorità di veto dell’Agenzia per la custodia dei genitori individuale-ICC di UN SWISSINDO, parte degli allestimenti AB, in collaborazione con l’audit finale della Banca mondiale del 28 settembre 2007, come allegato di ASBLP – 0333902-2010 e il Certificato Accettabile per un importo di USD 1.000.000.000.000.000.000 (un quintilione), per ripristinare il mondo attraverso l’Ordine di Pagamento 1-11 come capitale per preparare l’Accordo del Nuovo Mondo per l’istituzione del Glorioso Paradiso sulla Terra.

Sigillo Prasa

La maggior parte delle persone e degli “Esperti” istruiti, senza il potere della conoscenza e della percezione, trovano difficile capirlo. Nella lista, infatti, sono inclusi molti funzionari ed ex funzionari dell’Indonesia, con testimoni, che hanno attraversato il Paese alla ricerca di magazzini in Indonesia. Quindi, anche l’accordo Green Hilton firmato tra i presidenti  Soekarno  e Kennedy fa parte della registrazione degli oggetti “A”, l’elenco dei certificati UBS che equivale al volume totale di 74.760.920.184 chilogrammi di oro e platino.

IL GUARDIANO, I CUSTODI E GLI ANZIANI

Il primo Presidente del RI, Ir. Soekarno  fondò una serie di “bunker” o magazzini e scelse i Detentori del Mandato e i Guardiani del Magazzino tra i suoi fidati ufficiali. Alcuni di questi Guardiani, Custodi e Anziani sono ancora vivi, vivono all’estero o in Indonesia, e alcuni hanno superato i 100 anni di età. I Mandatari e le guardie non sono mai stati pagati e i beni non sono stati utilizzati a causa di un trasferimento di potere e The Great Tragedy of 1965, G30S PKI (September 30 Movement).

Prima che i beni potessero essere utilizzati, si verificò un colpo di stato con conseguente trasferimento di autorità/potere. Il KSAU TNI-AU (RI Special Armed Air Force) e molti altri sono stati accusati di essere coinvolti nel massacro del G30S PKI. Ciò ha richiesto un’azione immediata da parte del presidente Soekarno per salvare i beni. Attraverso un comando segreto, ha incaricato i suoi corrieri di avvisare i Titolari del Mandato, i Guardiani del Magazzino di fuggire e sostituire le loro intere identità, lasciando le proprie residenze/posti, e di salvare le Chiavi e le Mappe, in attesa di ulteriori ordini.

PRIMA PRESIDENZA DEL RI – IR. SOECARNO

In quest’epoca, non era richiesta la garanzia di tali beni, poiché tutti i titolari del mandato e i guardiani del magazzino erano anche nominati membri del Consiglio della Repubblica dell’Indonesia, compreso il Governatore della Bank Indonesia e il Ministro delle finanze.

SECONDA PRESIDENZA DEL RI – SOEHARTO

Nell’era del regime ORBA (The New Order), dopo il primo governo RI di Ir. Soekarno , l’esistenza del Consiglio della Repubblica dell’Indonesia è stata abolita e sostituita da un DPA-Consiglio consultivo della Repubblica dell’Indonesia, senza il coinvolgimento di tutti i titolari del mandato e dei guardiani del magazzino come loro membri, poiché non erano più considerati i Detentori dei Patrimoni del Paese ma ora come comuni cittadini, in modo che tutti i Beni/Tesori fossero controllati illecitamente, invece di abbracciarli insieme per aiutare il Paese, come era stato programmato da Ir. Soekarno, in occasione del Giuramento e Nomina dei Titolari del Mandato, della porzione/sostituzione del mandato, come sopra accennato, per costruire le vecchie 27 Province in Indonesia.

I bunker o magazzini segreti , sotto l’esclusiva autorità di veto della Individual Parental Custody Agency-ICC di UN Swissindo, sono stati protetti e assicurati dall’autorità unica e dal proprietario Royal K.681 M1, la Bullion Big Bank Ratu Mas Kencana Room A1-1A .

Caccia al tesoro insomma, la guerra in VietNam potrebbe giustificare la presenza dei demoni di oltreoceano identificati come U.S. Corporation…, il popolo più guerrafondaio e assassino di questi 100 anni di storia conosciuta, figuriamoci ciò che non è accessibile a noi poveri umani, WIKYLEAKS è un piccolo esempio degli orrori che partono da i più alti vertici del grande paese nato sullo sterminio di popoli indigeni. Ho un profondo disturbo per questa società, mi fa anche pena sinceramente, la popolazione è complice di questi crimini, dato che il loro tenore di vita ricade sui popoli sottomessi dal potere criminale e guerrafondaio Americano. La bestia che proviene dal mare….

VI RIMANDO AL GESARA DEL 2016… https://wke-uns.info/wp-content/uploads/2017/02/UN-Swissindo_-Debt-Burden-Liberation-At-A-Glance.pdf

Chiunque può fare richiesta, anche se ancora nessuno ha mai ottenuto nulla… Ma tentare non nuoce, questo ricorda molto il Quantum Financial System, che dovrebbe resettare l’ economia, a discapito dei popoli ovviamente, rendendo i potenti ancora più potenti. E’ come richiedere alla B.I.S. il corrispettivo pignorato da OPPT1776 intestato a Eternal Essence. Si tratta di cifre stratosferiche, ma chiediamoci come sarebbe il mondo se tutti noi potessimo accedere a quel flusso di valuta, i potenti questo lo sanno bene e pur di evitare il crollo dell’ intero sistema, preferiscono distruggerlo. Il nostro stato di coscienza non è pronto a vivere una vita di abbondanza e prosperità, una parte di Umanità è pronta per aver ottenuto uno sviluppo spirituale e di umanità appunto, abbastanza evoluto per poter condividere l’ abbondanza che Dio ha donato, con i propri fratelli figli dello stesso cielo e della stessa terra, uniti nel progetto di salvaguardare il pianeta oramai morente.

SCARICA IL TUO VOUCER: https://wke-uns.info/wp-content/uploads/2017/05/M1-Voucher-Indonesian-with-English-Translation.pdf

LA PROCEDURA E’ TUTTA DA CAPIRE… LEGGI QUI: https://wke-uns.info/faqs/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.